Sud Sudan

Siamo in Sud Sudan dal 1983 e da allora abbiamo implementato più di 100 progetti soprattutto nelle aree rurali. E’ un paese in cui si registra uno dei più alti tassi di mortalità materna al mondo: 789 decessi ogni 100.000 parti¹.

L’altissimo tasso di mortalità è dovuto in gran parte alla mancanza di strutture sanitarie adeguate in grado di fronteggiare adeguatamente le complicazioni durante il parto: solo il 40% delle strutture sanitarie possiedono l’equipaggiamento e l’attrezzatura necessaria. Inoltre soltanto il 14,7% del personale sanitario è adeguatamente formato sulle emergenze ostetriche. 

Inoltre il 43% della popolazione sud-sudanese vive in condizioni di insicurezza alimentare. I bambini con malnutrizione acuta nel 2018 erano più di un milione, ai quali vanno sommati i 250.000 bambini affetti da malnutrizione severa². 

In Sud Sudan siamo impegnati nel potenziamento delle strutture di cura di Primo Livello – ambulatori e centri di salute presenti sul territorio che offrono cure e assistenza anche alle popolazioni distanti giorni di cammino dall’Ospedale più vicino, e di Secondo Livello – ospedali attrezzati anche per complicanze e per terapie più complesse, come ad esempio per i parti cesarei e i casi di malnutrizione severa. Forniamo assistenza tecnica ai Dipartimenti di Salute, organizziamo attività di educazione e di promozione della salute a livello comunitario e di training allo staff sanitario e garantiamo la fornitura di equipaggiamenti e medicine.

Nel 2019, il CCM festeggia 37 anni di attività in Sud Sudan, confermandosi tra le ONG internazionali impegnate nella risposta umanitaria. L’impegno costante resta nei confronti di mamme e bambini, attraverso cure pre e post natali, vaccinazioni, assistenza al parto, prevenzione e cura della malnutrizione, trattamento e prevenzione di malattie infettive. Attualmente siamo nello stato di Greater Tonj (Tonj East e Tonj South), nello stato di Twic (Turalei Hospital), e nello stato di Eastern Equatoria (Kapoeta South, East e North), supportando 4 ospedali e 61 Centri di  Salute e Dispensari. 

 

  1. Dati UNFPA (Fondo delle nazioni Unite per la Popolazione) Country Program Document (Cycle 2019 – 2021) https://www.unfpa.org/sites/default/files/portal-document/DPFPACPDSSD3_en.pdf
  2. Report UNICEF gennaio 2019 https://www.unicef.org/southsudan/stories/malnutrition-remains-threat-survival-children-south-sudan

Servizi sanitari di primo livello

Lotta alla malnutrizione

Mortalità materno-infantile

Accesso
all’acqua

Il Comitato Collaborazione Medica è un’associazione che da 50 anni coinvolge medici, personale sanitario e comunità, in Africa e in Italia, per promuovere e assicurare il diritto alla salute, a tutti.

Sorrisi di madri africane è la campagna del Comitato Collaborazione Medica.

Indirizzo

Via Ciriè 32/E - 10152 Torino

Telefono

011 66 02 793 - 351 911 88 04