Percorsi di formazione e tutoraggio rivolti a mediatori culturali e operatori di comunità

MEDIATO, supporto agli operatori di comunità

Gli operatori sociali che lavorano con migranti e richiedenti asilo sono sottoposti quotidianamente a forti stress e tensioni dovuti sia ai carichi di lavoro eccessivi e all’estrema precarietà del loro lavoro, sia alle spesso difficili relazioni con l’esterno e l’opinione pubblica. Queste condizioni possono influire negativamente sulla relazione degli operatori con i migranti e sulla capacità di costruire un rapporto di fiducia e collaborazione reciproca.  

Per questo, insieme con IRES Piemonte, ASGI e AMMI, da anni CCM tiene percorsi di formazione, supervisione e tutoraggio per mediatori culturali e operatori di comunità, per supportarli nel lavoro quotidiano e nella gestione di difficoltà e conflitti.

Il Comitato Collaborazione Medica è un’associazione che da 50 anni coinvolge medici, personale sanitario e comunità, in Africa e in Italia, per promuovere e assicurare il diritto alla salute, a tutti.

Sorrisi di madri africane è la campagna del Comitato Collaborazione Medica.

Indirizzo

Via Ciriè 32/E - 10152 Torino

Telefono

011 66 02 793 - 351 911 88 04