Corso di Salute Globale 

Logo_SG.png

 

Il corso si rivolge a operatori sanitari - medici, infermieri, ostetrici, biologi, fisioterapisti, farmacisti, tecnici di laboratorio - e al personale sanitario in formazione - medici specializzandi e studenti delle facoltà medico-scientifiche prossimi alla fine del percorso universitario - interessati a lavorare nei Paesi a basso reddito o che vogliono acquisire competenze per meglio rispondere ai bisogni sanitari dei migranti.

Fornisce una preparazione socio-antropologica di base idonea alla realtà sanitaria dei paesi a basso reddito e mette in evidenza la profonda differenza tra la medicina del mondo occidentale e quella utilizzata nelle realtà rurali africane.
Nei Paesi a basso reddito le malattie infettive, che in Occidente sono facilmente prevenibili e curabili, costituiscono una importante parte della morbidità più diffusa. Anche i sistemi sanitari e le modalità di erogazione e organizzazione della rete sanitaria sono estremamente diversi.

L'edizione del 2016, con il patrocinio di FNOMCEO e dell'Omceo di Torino, è promossa dal CCM e da World Friends, in collaborazione con il COP - Consorzio delle ONG Piemontesi, CRIMEDIM e SIMNOVA.
Per maggiori informazioni scrivere a formazione@ccm-italia.org.