Istituzioni e associazioni

Hanno concesso il patrocinio alla Campagna:


Regione Piemonte

Regione-Piemonte.jpg


Provincia di Torino

provincia_Torino.jpg


Provincia di Cuneo

 Provincia-Cuneo.jpg


Comune di Torino

Citta-di-Torino.jpg


Città di Cuneo

Comune_Cuneo.jpg


Comune di Manta

Comune-Manta.jpg


Città di Savigliano

Comune-Savigliano.jpg


Città di Saluzzo

Citta-Saluzzo-pc.jpg

 
Expo' 2015

expo2015.png

CIPSI

cipsi.jpg

Solidarietà e Cooperazione CIPSI è un coordinamento nazionale che associa oltre 40 Organizzazioni Non Governative che operano nel settore della solidarietà e della cooperazione internazionale. Nel 2009 ha lanciato Walking Africa, campagna per la promozione e valorizzazione del ruolo della donna in Africa. Sorrisi di madri africane si inserisce in Walking Africa.
 

COP

COP_Consorzio.jpg

Il COP - Consorzio delle Ong Piemontesi è un'associazione che riunisce le principali organizzazioni operative sul territorio piemontese che si occupano prioritariamente di cooperazione internazionale e di educazione alla cittadinanza mondiale. Il COP patrocina la Campagna.
 

CO.CO.PA

Cocopa.jpg

Nato nel 1995, il Coordinamento Comuni per la Pace della provincia di Torino (Co.Co.Pa) è un coordinamento di Enti Locali che lavorano insieme per promuovere cultura e politiche di pace e diritti umani che riunisce oltre 35 comuni. Il Coordinamento aderisce alle attività di Sorrisi di madri africane.
 

Re.Co.Sol

Recosol.jpg

Recosol nasce nel dicembre 2003 dalla volontà di alcuni amministratori piemontesi, di comuni medio-piccoli, che hanno conosciuto durante il loro cammino istituzionale Paesi e situazioni dall'altra parte del mondo, ed hanno deciso di iniziare un'avventura di solidarietà e di aiuto concreto che passasse proprio dal livello istituzionale. I Comuni della Rete sono teatro privilegiato delle attività di sensibilizzazione di Sorrisi di madri africane.
 

Casa dei popoli

casa-popoli.jpg

La Casa dei Popoli nasce nel Febbraio 2006 su iniziativa della Città di Settimo Torinese, con la finalità di creare uno spazio in cui si costruiscono culture di pace. Vi partecipano associazioni che si occupano di solidarietà e cooperazione internazionale. Anche Casa dei Popoli ha dato il proprio patrocinio alla Campagna.
 

GrIS Piemonte

Gris.jpg

Il GrIS Piemonte - Gruppi Immigrazione Salute è un'unità territoriale della SIMM - Società Italiana Medicina delle Migrazioni, nato per favorire la conoscenza e la collaborazione tra quanti si impegnano per assicurare diritto, accesso e fruibilità all'assistenza sanitaria degli immigrati. Il GrIS Piemonte patrocina le attività di Sorrisi di madri africane.

Club Scherma Torino

Lo storico Club di Scherma che ha visto crescere e affermarsi numerosi campioni a livello italiano e internazionale ha deciso di unirsi al CCM e mettersi al fianco di Sorrisi di madri africane. Oltre a diffondere il messaggio della Campagna, il Club ha organizzato momenti di informazione e raccolta fondi fra i propri allievi e i soci.


Galo Art Gallery

Andrea Galvagno in arte Galo sostiene Sorrisi di madri africane. Mettendo in campo le proprie conoscenze nel mondo della street art italiana ha riunito 10 famosi artisti e ha guidato la creazione dell'Opera muraria in via Luini 1 a Torino che racconta attraverso spray e vernici la mamme e i bambini africani. In collaborazione con il Circolo Amantes ha inoltre organizzato una Mostra che ha raccolto 10 opere pittoriche che gli artisti hanno donato al CCM a sostegno di Sorrisi di madri africane.

Coordinamento Solidarietà Bonate

Coordinamento-bonate.jpg

Il Coordinamento di Solidarietà della città di Bonate Sotto (BG) sostiene le attività per la salute materna e infantile nella contea di Tonj Sud in Sud Sudan.
 

Associazione Gamma Donna

Gamma-donna.jpg

Costituita a Torino per iniziativa di sette soci fondatori, l'Associazione vuole promuovere e tutelare la crescita del ruolo di donne e giovani nel mondo dell'impresa e delle professioni. L'Associazione GammaDonna - che si batte "per un nuovo genere di sviluppo" - non poteva restare insensibile all'iniziativa del Comitato Collaborazione Medica che si pone l'obiettivo di garantire un futuro alle donne e ai loro figli e che rivestono un ruolo fondamentale nel tessuto produttivo ed economico delle loro comunità e che sono il perno dello sviluppo dei loro Paesi. GammaDonna appoggia e promuove il messaggio di Sorrisi di madri africane.