Immagine.png

È online il reportage From war to life che racconta la sfida di essere madre in Sud Sudan, la repubblica più giovane al mondo, sull’orlo del collasso economico a causa della guerra civile in corso, scoppiata poco dopo l’indipendenza.

Il reportage indaga il problema della mortalità materna e infantile attraverso le fotografie e le interviste che il fotoreporter Alessandro Rota ha realizzato visitando i progetti del CCM, ma anche attraverso gli scatti inediti realizzati direttamente dalla popolazione sud sudanese con macchine usa e getta.
L’hashtag #maternityroads conduce alla scoperta di storie che ben rappresentano la situazione del Paese, dove mancano strade, mezzi trasporto, strutture sanitarie e personale sanitario formato e dove si registra uno dei tassi di mortalità materna e infantile più alti al mondo.

C'è tempo fino al 12 gennaio 2016 per votare From war to life tra i migliori reportage realizzati nell'ambito del progetto europeo DevReporter Network.

Un ringraziamento speciale a Manyel Agup, Daniel Akec, Faith Atim, Juma Chrispory, Elisabetta D'Agostino, Daniela Gulino, Hellen Larabi, Giangavino Milia, Janet Mwikali, Henry Ochieng Ogola, Daniela Rana, Teresa Waweru.