Lotta alla malnutrizione


Oltre ai servizi di salute primaria
, negli stati di Greater Tonj (Contee di Tonj Est e Tonj South) e Twic, il CCM è impegnato nel contrasto alla malnutrizione in 21 centri e unità di salute e due ospedali, Tonj e Turalei.

I progetti attivi contribuiscono al miglioramento dello stato nutrizionale di bambini sotto i 5 anni, di donne in gravidanza e allattamento e di altri gruppi vulnerabili nello Stato di Tonj. Il CCM collabora con le autorità sanitarie locali al fine di assicurare un ampio accesso ai servizi preventivi e curativi di contrasto alla malnutrizione, promuovendo corrette pratiche comportamentali e rafforzando le competenze del personale locale.

In un'ottica di prevenzione, le misure fondamentali riguardano il monitoraggio della crescita dei bambini, il trattamento delle infezioni gastrointestinali, la fornitura di micronutrienti e le vaccinazioni.

In presenza di soggetti malnutriti, la rete di strutture sanitarie che si attiva distingue due tipologie di malnutrizione: donne e bambini con malnutrizione moderata sono riferiti ai programmi di distribuzione del cibo; mentre i bambini severamente malnutriti sono trattati presso i quattro Centri di Stabilizzazione per la gestione dei casi complicati e i 13 centri per la gestione ambulatoriale della malnutrizione severa.

Un terzo livello di attività è attuato invece nelle comunità. Direttamente all'interno dei villaggi vengono infatti trattati i bambini che, seppur gravemente malnutriti, non presentano complicazioni mediche: in questo caso vengono infatti attivate periodiche visite ambulatoriali, alle quali è integrata la somministrazione di alimenti terapeutici pronti all'uso ("Ready to Use Therapeutic Food" - RUTF).

Ma è nelle stesse comunità che vengono poste le basi per un contrasto efficace alla malnutrizione. Le iniziative del CCM puntano al coinvolgimento attivo delle famiglie e dei villaggi, con il fine da un lato di promuovere corrette pratiche sanitarie e nutrizionali, e dall'altro di informare la popolazione (soprattutto le donne) sui servizi sanitari esistenti e aumentare la fiducia sul loro utilizzo.

I beneficiari del progetto sono 209.000 persone, in particolare donne e bambini. Tutte le attività sono sviluppate in partenariato con il Ministero della Salute Sud-Sudanese (SMOH), con i dipartimenti di salute delle contee di Tonj East e Tonj South e con le comunità locali.


Finanziatori Istituzionali


Tu cosa puoi fare

  • Con 20 euro permetti l'acquisto di 240 dosi di latte terapeutico per bambini malnutriti
  • Con 40 euro fai sì che un bambino denutrito riceva cibo terapeutico per una settimana
  • Con 50 euro garantisci il funzionamento per un giorno della clinica mobile per l'identificazione e la cura dei casi di malnutrizione
  • Con 100 euro contribuisci all'equipaggiamento di un reparto ospedaliero dedicato alla diagnosi e al trattamento della malnutrizione
  • Con 240 euro sostieni la formazione del personale sanitario sulla gestione della malnutrizione severa e moderata

Dona ora