Formazione del personale delle strutture sanitarie di base nella Regione del Tigray

Etiopia

filtutrentini3_annegata.jpg

Il personale sanitario è la base dei servizi sanitari: numero, competenza e dedizione al lavoro degli operatori sono elementi fondamentali per l’erogazione di servizi di qualità. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), l’Etiopia è uno dei Paesi in cui la carenza di risorse umane per la salute è particolarmente grave, non solo per il loro numero limitato, ma anche per l'assenza di una formazione adeguata. Il progetto, che si svolge nel Centro di Formazione, Ricerca e Cura di Adi Shum Dhun, a Mekelle capitale della Regione del Tigray, si propone di formare infermieri ed ostetriche da destinare alle strutture sanitarie di primo livello in tutta la Regione, per migliorare così la qualità delle cure fornite soprattutto a donne, neonati e bambini. I corsi di formazione organizzati riguardano la gestione delle complicanze ostetriche, il riconoscimento ed il trattamento delle principali malattie neonatali ed infantili, e la prevenzione ed il controllo delle infezioni. Per l’impostazione della didattica, CCM segue le linee guida e le metodologie prescritte dal Ministero della Sanità etiope ed opera in stretta collaborazione con il Dipartimento Sanitario Regionale. Entro il termine del progetto saranno formati almeno 120 operatori sanitari (80 sono stati formati nel 2013).  

Partner: Dipartimento Sanitario Regionale del Tigray – Etiopia

Finanziatore: CEI – Conferenza Episcopale Italiana

TU COSA PUOI FARE

  • Con 100 euro sostieni la formazione di un infermiere o di un’ostetrica su prevenzione delle infezioni;
  • Con 150 euro sostieni la formazione di un infermiere o di un’ostetrica su riconoscimento e trattamento delle malattie neonatali ed infantili
  • Con 240 euro sostieni la formazione di un'ostetrica sulla gestione delle complicanze ostetriche

Dona ora

Fotogallery